Come fare per


Certificato d'iscrizione nel registro delle notizie di reato
Informazioni Generali

Presso l'Ufficio Informazioni Registro Generale è possibile ottenere notizie in merito allo stato dei procedimenti penali iscritti nei registri della Procura della Repubblica di Torino.

La persona sottoposta ad indagini, la persona offesa da reato ed i rispettivi difensori possono ottenere informazioni depositando la richiesta di comunicazione delle iscrizioni, ai sensi degli artt. 335 c.p.p. e 110 Disp.Att. c.p.p.

E’ possibile richiedere il certificato delle iscrizioni risultanti dal Registro Generale anche a mezzo posta, inviando il modulo di richiesta di comunicazione delle iscrizioni compilato, copia della querela (se persona offesa) o del verbale d’identificazione (se indagato), copia del documento d’identità ed una busta preaffrancata intestata al richiedente, che l’ufficio utilizzerà per trasmettere il certificato.

Presso l’Ufficio Informazioni Registro Generale avviene anche il deposito delle notizie di reato redatte dalle forze dell’ordine, alle quali si rilasciano, altresì, informazioni sullo stato dei procedimenti penali derivanti da notizie di reato, redatte dagli stessi uffici.

A chi rivolgersi

A Pesaro l'ufficio locale del Casellario Giudiziale si trova presso il Palazzo di Giustizia - Procura della Repubblica - Ufficio Locale del Casellario Giudiziale.

Informazioni Registro Generale - se ne occupa l'Ufficio locale del Casellario Giudiziale

Piano: Seminterrato - stanza - 1.18
Telefono: 0721 697344-270
Fax: 0721 697212
Email: casellario.procura.pesaro@giustizia.it
Responsabile:

  • PAPA Nunzia (Funzionario Giudiziario)
    tel. 0721 697344
    Orario: dal lunedì al sabato, dalle ore 9.00 alle ore 13.00;

E’ possibile avere informazioni contattando i numeri indicati in orario di ufficio 8,30 - 13,30 o scrivendo all’indirizzo: casellario.procura.pesaro@giustizia.it.

Documentazione richiesta

L’interessato (indagato o persona offesa) deve presentare:

  • documento d’identità;
  • marca da bollo da € 16,00;
  • marca diritti di cancelleria da € 3,68;

E’ possibile delegare altri alla presentazione della richiesta di comunicazione delle iscrizioni; in tal caso la persona delegata dovrà presentare il proprio documento d’identità, una dichiarazione di delega sottoscritta dal delegante e la fotocopia del documento d’identità del delegante.

Il difensore deve presentare :

  • l’atto di nomina o la delega rilasciata dal cliente, corredata dalla fotocopia del documento d’identità del cliente;
  • le marche dovute.
Termini per il rilascio

Il certificato delle iscrizioni risultanti dal Registro Generale viene rilasciato dopo 15 giorni lavorativi dal deposito.

Servizi per i cittadini